Teresa Soria

Piemonte DOC Dolcetto
Pinulin

Piemonte DOC Dolcetto Pinulin

Vitigno
Dolcetto.

Origine
I vigneti si trovano nel comune di Castiglione Tinella esposizione est a 450 mt e Santo Stefano Belbo con esposizione ad sud ovest a 300 mt.

Terreno
Marnoso calcareo e sabbioso.

Vinificazione
Le uve sono raccolte a mano in cassette, vengono pigiadiraspate appena raccolte, fermenta con macerazione delle bucce in acciaio per 5 giorni, quindi molto breve e termina la fermentazione alcolica in altri 5 giorni. Dopo la svinatura svolge naturalmente la fermentazione malolattica sempre in acciaio, dopo alcuni travasi i mesi invernali continua a sostare in acciao con il freddo naturale ad inizio primavera si imbottiglia.

Affinamento
Pochi mesi in vasche d'acciaio, almeno 4 mesi in bottiglia.

Degustazione
Rosso rubino scarico, profumi freschi e fruttati, in particolare le amarene. In bocca si identifica la semplicità e tipicità territoriale, con un tannino delicato ed un finale di mandorla.

Abbinamenti
Antipasti di carne, primi delicati.